A DAZN anche i diritti della Saudi Women’s Premier League

Condividi

DAZN, piattaforma di intrattenimento sportivo leader nel mondo, annuncia oggi l’acquisizione dei diritti per la trasmissione a livello globale[1] della Saudi Women’s Premier League, la massima divisione di calcio femminile dell’Arabia Saudita, per le prossime due stagioni.

Questo nuovo accordo dimostra ulteriormente l’impegno di DAZN nell’ampliare la conoscenza e la diffusione del calcio femminile nel mondo, riconfermando il proprio ruolo come piattaforma di riferimento del calcio femminile.

“L’impegno di DAZN nella crescita e nello sviluppo del calcio femminile è senza pari. L’arrivo della Saudi Women’s Premier League nel portfolio DAZN ci permette di elevare ulteriormente il gioco e sostenere le donne che praticano e guardano il calcio. Abbiamo seguito da vicino i progressi del gioco femminile in Arabia Saudita sin dal lancio del loro primo campionato nazionale nel 2020 e siamo entusiasti di sostenerlo nella prossima fase del suo sviluppo”. Brown aggiunge: “DAZN è la piattaforma di riferimento per il calcio femminile. Siamo l’emittente globale esclusiva della UEFA Women’s Champions League e della Liga F spagnola, oltre a trasmettere il calcio femminile nazionale di alto livello in Italia, Germania e Francia. Inoltre, deteniamo altri diritti in mercati internazionali chiave per questi campionati e per quelli del Regno Unito e degli Stati Uniti, rendendo il nostro portafoglio di calcio femminile il più completo al mondo. Stiamo sviluppando continuamente il nostro prodotto, i canali di distribuzione e le partnership per aumentare la portata e il coinvolgimento nei confronti di questo sport”, Hannah Brown, co-CEO di DAZN per lo sport femminile.

“Siamo lieti di aver finalizzato il primo accordo di trasmissione internazionale della Saudi Women’s Premier League con DAZN, che promette di promuovere la competizione femminile a livello globale, attirando così nuovo pubblico e ispirando le generazioni presenti e future. Per la Federazione calcistica dell’Arabia Saudita e il nostro Dipartimento di calcio femminile, il collegamento con il mondo attraverso le partnership è un elemento integrante della nostra visione a lungo termine per ispirare la partecipazione in patria, aiutare a far crescere il gioco femminile a livello globale e contribuire per il bene. L’annuncio di oggi dimostra che stiamo facendo progressi reali e che stiamo andando nella giusta direzione. Siamo molto entusiasti di lavorare con un broadcaster così influente e rispettabile come DAZN e siamo sicuri che il fermento e l’eccitazione che stiamo vivendo intorno alla stagione 2023/24 aumenteranno ulteriormente”, Aalia Abdulaziz AlRasheed, Head of Women’s Football Department della Saudi Arabian Football Federation.

Il kick off della Saudi Women’s Premier League su DAZN è previsto venerdì 13 ottobre alle ore 17:00 con Al Qadsiah – Al Hilal e domani sabato 14 ottobre alle ore 19:00 con Al Ahli – Al Shabab.