Giancarlo Giorgetti (foto Ansa)

Tim, Giorgetti: proposta Kkr rispetta interessi Stato. Se rifiutata, pensiamo ad altro

Condividi

“Il tema Tim è complesso, la decisione spetta al Cda”, ha detto il ministro

Considerazioni sulle trattative per la Rete di Tim da parte del ministro Giancarlo Giorgetti al termine della conferenza stampa in cui l’esecutivo ha illustrato la manovra da 24 miliardi approvata in Cdm.

La proposta” di Kkr “rispetta gli interessi dello Stato anche nelle cifre che sono state ampiamente dibattute perché lo Stato, quando si muove, non deve regalare niente a nessuno”, ha detto Giorgetti.
”Chiudere l’offerta per Netco è stata molto complicata nella procedura, ha spiegato. “Ma ora la proposta è sul tavolo”, ha aggiunto.

“Il tema Tim è complesso, la decisione spetta al Cda, io non entro, vediamo l’esito finale e soprattutto se la proposta sarà accettata, sennò si pensa a qualcosa di diverso”, ha spiegato ancora.
Per poi chiosare: “noi non ci stiamo tirando indietro”.