F1, l’Apine attira investitori dal mondo dello sport e dello showbiz

Condividi

Il team di Formula 1 Alpine Racing allarga il novero dei suoi investitori. Dopo l’operazione da 200 milioni che ha segnato l’ingresso di RedBird, fondo proprietario del Milan, con Otro Capitan e Maximum Effort Investment, sulla scuderia hanno deciso di puntare anche il golfista Rory McIlroy, il quarterback dei Kansas City Chiefs Patrick Mahomes e il centrocampista del Liverpool Trent Alexander-Arnold.

Sport e spettacolo

“Si tratta di investitori, atleti, artisti e imprenditori di prim’ordine impegnati a portare avanti il team Alpine F1”, ha affermato Alec Scheiner, partner co-creatore di Otro Capital, che ha comunicato l’operazione.
Tra gli investitori riuniti dal fondo ci sono anche Travis Kelce, compagno di squadra di Mahomes ai Chiefs, l’ex campione mondiale di boxe dei pesi massimi Anthony Joshua, l’ex calciatore del Manchester United Juan Mata e gli attori Ryan Reynolds, Rob McElhenney e Michael B. Jordan.