De Girolamo affonda senza Corona. Floris ringrazia e fa il botto

Condividi

C’è stato ancora il caso Meloni/Giambruno in sottofondo nella sfida dei talk di martedì 24 ottobre. In una serata generalista vinta dalla Champions League su Canale5 e con la fiction Rai su Elisa Claps seconda a 3 milioni, a fare bene è stato ‘Di Martedì’, che ha quasi doppiato Bianca Berlinguer per numero di spettatori. Sparito quasi dalla scena ‘Avanti Popolo’. Gentili batte l’ultima di Fagnani.

Ma siamo sicuri che a Viale Mazzini abbiano fatto un favore a Nunzia De Girolamo quando le hanno assegnato un programma d’informazione nella prima serata del martedì di Rai3?

Arrivato alla terza puntata ‘Avanti Popolo’ (che evoca la canzone di Francesco Gabbani, senza alcuna riscossa proletaria) ha ottenuto una quota di ascolti e share che suggerirebbero già la cancellazione, se fossero solo i dati Auditel a decidere il destino delle trasmissioni.

Numeri preoccupanti e trend difficile da invertire

Al battesimo del 1° ottobre il programma della De Girolamo aveva avuto 574mila spettatori ed il 3,62% di share. La composizione del cast di ospiti fissi e precari lasciava bene intendere quale fosse la linea ‘pop’ di ‘Avanti Popolo’.

Quella cioè di de-sinistrizzare almeno in parte la proposta di rete.  In principio così, all’esordio, andò in onda il confronto familiare con Francesco Boccia, pensato per non fare rimpiangere il teatrino tra Bianca Berlinguer e Mauro Corona, trasferitosi su Rete4. E poi erano sfilati, tra gli altri, Peter Gomez, Antonello Piroso, Fulvio Abbate, Malena.

Il flop aveva finito per creare ansie e preoccupazioni e così, la settimana dopo, il 17 di ottobre, nella giornata della partita della Nazionale di calcio, nel pieno dello scandalo dei calciatori ludopatici, c’era stata la apposizione della classica pezza che fa più danni del buco.

Dopo il fischio finale del match su Rai1, alla seconda puntata De Girolamo, dopo avere aperto con Guido Crosetto, aveva ospitato per un’ora circa Fabrizio Corona, facendo lievitare ascolti e share in quell’arco temporale, ma chiudendo comunque la puntata con un deludente bilancio di 742mila spettatori ed il 4,3%.

Raspadori festeggia il gol del Napoli

Ieri, martedì 24 ottobre, con la Champions League su Canale 5 e su Sky (al pomeriggio Inter-Salisburgo ha avuto 700mila spettatori e 4%) e senza il doping coroniano, dopo editoriale pro-Giorgia sul caso Giambruno, guardando ancora al calcio e allo sport ma con gli ospiti istituzionali (Nunzia ha avuto tra gli altri in studio Andrea Abodi, Marco Tardelli, Paola Ferrari, Clarence Seedorf), ‘Avanti Popolo’ è crollato a 432mila e 2,6% (dopo la presentazione 567mila e 2,6%).

Abodi, Tardelli, Piroso e Ferrari in studio con De Girolamo

Ha vinto la serata il match dell’ammiraglia Mediaset: Union Berlino-Napoli ha raccolto 3.588.000 spettatori e il 17,5% di share. Inoltre su Sky, sempre in tema Champions League, il complesso delle partite delle 21.00 ha prodotto 626mila spettatori ed il 3%, con Berlino-Napoli a 375mila e 1,8%.

Il caso Elisa Claps su Rai1

Su Rai1 il debutto della fiction ‘Per Elisa – Il caso Claps’ ha raggiunto quota 3.005.000 spettatori ed il 16,9% conquistando il secondo posto sul podio. Ma al terzo posto della graduatoria, con il pubblico in fuga dalla terza rete, si è classificato Giovanni Floris.

Pierluigi Bersani, in apertura nel programma de La7

Su La7, infatti, ‘DiMartedì’ ha avuto 1.396.000 spettatori con uno share dell’8.1% ospitando il solito esercito di ospiti dopo la copertina comica di Luca e Paolo (Pierluigi Bersani, Alessandro Di Battista, Italo Bocchino, Elisabetta Piccolotti, Anna Falcone, Michele Santoro, Carlo Rossella, Antonio Padellaro, Mauro Mazza, Francesco Giubilei, Alessandro Cattaneo, David Parenzo, Eliana Como, Ginevra Bompiani, Filippo La Porta, Antonio Di Bella, Stefano Zurlo, Nando Pagnoncelli, Andrea Mancia, Matteo Porru, Sara Manfuso, Francesca Cavallo, Bruno Tabacci, Stefano Meloccaro, Luca Bianchi, Eric Salerno, Fabrizio Roncone).

Max Angioni e Veronica Gentili

Stavolta ‘Le Iene’ hanno battuto ‘Belve’ (con Parietti, Ferrari e Satta)

Su Italia1 ‘Le Iene’ con Veronica Gentili alla conduzione ha avuto 1.232.000 spettatori e l’8,8% (dopo la presentazione a 1.452.000 e 6,6%).

Alba Parietti e Francesca Fagnani

In calo, con la puntata conclusiva del ciclo, Francesca Fagnani. ‘Belve’ ieri, intervistando Alba Parietti, Isabella Ferrari, Melissa Satta è arrivato a 964mila e 4,4% con la prima parte e poi col programma a 923mila e 5,8%.

Bianca Berlinguer e Mario Giuliacci

Dietro è arrivata la Berlinguer: ospitando tra gli altri Gad Lerner, Alessandro Sallusti, Mario Giuliacci, Concita De Gregorio, Alessandro Cecchi Paone, Laura Ravetto, ‘E’ sempre Cartabianca’ ha avuto 724.000 spettatori con il 5% di share, distanziando la De Girolamo. ‘Avanti Popolo’ ha perso il confronto con Tv8, dove ‘Pechino Express – La Via delle Indie’ ha avuto 597.000 spettatori con il 3,4%.