Casini (Lega Serie A) su diritti tv: negoziazione complessa, serviva stabilità di entrate

Condividi

“Diritti Tv? E’ stata una negoziazione molto articolata e complessa. E’ stato capito quanto il contesto fosse complicato. Siamo riusciti ad arrivarci nel migliore dei modi, anche dal punto di vista normativo, in un quadro non semplice. Il settore aveva bisogno di una stabilità di entrate”.

Lo ha detto – ripresa da Adnkronos – il presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini al Social Football Summit. “A livello nazionale era difficile immaginare di più, mentre sull’estero si può fare di più. Siamo riusciti a spiegare che andare liberi, senza paletti normativi che c’erano fino a qualche tempo fa, si poteva fare di più”, ha aggiunto Casini