Italiaonline presenta LiberoGaming, magazine su eSport e videogamiong

Condividi

Italiaonline presenta LiberoGaming: un magazine, ma anche un HUB tematico dedicato al mondo del videogaming e degli eSports, pensato per gamers praticanti, appassionati e semplici curiosi oltre che per gli addetti ai lavori della industry


In Italia, nel 2023, la platea di appassionati di gaming ha superato di gran lunga la quota dei 15 milioni di persone* e LiberoGaming nasce per soddisfare la crescente domanda di contenuti di alta qualità di questo  settore in continua evoluzione.


All’interno di LiberoGaming ampio spazio è dedicato ad anteprime, video recensioni, schede prodotto e news su tutte le novità principali del settore, oltre a una sezione dedicata a iniziative e progetti di comunicazione delle aziende e dei brand del segmento Gaming & Entertainment. Il sito fornisce anche informazioni sempre aggiornate su tornei, eventi di settore e lanci di prodotto grazie al lavoro quotidiano di una redazione di specialist e di un team di gamers/streamers professionisti.

Libero Gaming si propone altresì di creare una community intorno al gaming, con contenuti, rubriche e format, dando voce a personaggi e star del mondo multiforme del Gaming.


Carattere distintivo del canale – spiega una nota – è l’immersività, in quanto video e streaming – inclusi la copertura di eventi live, interviste a giocatori professionisti e momenti salienti dei tornei – permettono agli utenti di immergersi completamente nel mondo degli eSport; senza trascurare l’aspetto formativo, dal momento che LiberoGaming offre guide, tutorial e risorse educative per aiutare i nuovi arrivati o gli aspiranti giocatori ad apprendere le basi degli eSports e migliorare le proprie abilità, esaltando i sani valori dello sport e della competizione.

L’offerta pubblicitaria, su target Young, prevede non solo la parte media e content ma anche la possibilità di sponsorizzare eventi e tornei online e offline in collaborazione con il partner King Esport, una delle gaming company più attive e innovative presenti sul mercato italiano.