Pietro Labriola (foto LaPresse)

Labriola (Tim) su Vivendi: continuo a parlare con tutti; cessione rete entro estate

Condividi

“Vivendi? Io continuo a parlare con tutti, è importante il dialogo fra tutti gli stakeholder”. Lo afferma l’amministratore delegato del gruppo Pietro Labriola in una intervista a Bloomberg Tv. “Sono sempre stato in contatto con Vivendi cercando capire se c’era un’alternativa a questo nostro piano (di vendita della rete n.d.r.) e – prosegue ripreso da Adnkronos – sono sempre stato pronto a seguire altre idee” che pero’ nei due anni in cui la società “è stata smontata” non sono emerse.

Alla domanda se l’atteggiamento del socio francese di Telecom Italia si stesse ammorbidendo l’Ad risponde di non saperlo “ma quello che è importante ricordare -dice – è che Vivendi era presente nel board quando abbiamo approvato questo piano nel luglio 2022; forse qualcosa è cambiato ma, ripeto, quel che è importante è che non vedo alternative a questo piano”.

Quanto ai tempi l’operazione di cessione della rete al fondo Usa Kkr, nelle previsioni dell’Ad, avverrà “entro l’estate”.