Stefano Bandecchi (Foto LaPresse)

Bandecchi lancia l’ennesima radio sportiva sulla Roma. Lotito: ce ne sono tante

Condividi

Stefano Bandecchi, sindaco di Terni ed ex presidente della Ternana, ha annunciato che dall’8 gennaio lancerà una radio sportiva dedicata alla Roma o meglio che “parlerà principalmente della Roma ma non solo, si occuperà di calcio, quella stupenda malattia che colpisce milioni di italiani dai 4 ai 100 anni e andrà anche sul ‘dub’ nazionale. Aggiungo che nella squadra ci saranno Peppe Lomonaco e Riccardo Angelini”.


Bandecchi ha confermato all’Adnkronos che la nuova radio comincerà a trasmettere a ridosso di Roma-Atalanta che si giocherà il 7 all’Olimpico, sulla frequenza 88.100 da un paio di anni sotto il suo controllo e che sinora ha trasmesso solo musica.

“Non c’è nulla contro la Lazio, io sono molto più amico di Claudio Lotito che del presidente della Roma Dan Friedkin ma da imprenditore ho dovuto constatare che i tifosi della Roma sono molti di più e da lì nasce la decisione. Contiamo di fare un bel prodotto e posso assicurare che non tradiremo lo spirito del derby e dello sfottò che fanno parte della storia radiofonica della città”, aggiunge Bandecchi a cui ha prontamente risposto il presidente della Lazio.

Lotito: Ce ne sono tante, una in più non cambia nulla

“Che apre una nuova radio della Roma lo apprendo adesso. Ce ne sono tante… una in più non cambia nulla, non mi pare sia una grande notizia”. Così all’Adnkronos il presidente della Lazio Claudio Lotito sulla nuova radio giallorossa lanciata da Stefano Bandecchi. “A noi non interessa -sottolinea il numero uno del club biancoceleste-. Noi abbiamo la nostra radio, il nostro canale e facciamo le cose come vanno fatte”.