Emanuele Farneti (Foto Giulio Delfino)

Natale di nomine a Repubblica

Condividi

Con un ordine di servizio del 19 dicembre il direttore Maurizio Molinari comunica “alcuni cambiamenti con cui si aprirà il 2024”.


La notizia più rilevante è la nomina di Emanuele Farneti a vice direttore ad personam per D La Repubblica, Il venerdi, Door, e dLui. E’ una grande novità perché finora i giornalisti che erano responsabili dei supplementi, testate di notevole rilevanza per la diffusione e soprattutto le entrate pubblicitarie del quotidiano, venivano indicati come ‘direttori‘ ma contrattualmente erano inquadrati come capi redattori, e formalmente dipendevano da un vice direttore di Repubblica. L’importanza di Farneti nella dinamica produttiva ed economica delle testate di cui e’ responsabile dal novembre2021, hanno consigliato l’editore a rivedere vecchie categorie contrattuali.


Sei altre promozioni sono state sdoganate e riguardano Rita Balestri promossa da redattore a vice caposervizio, Daniele Castellani Perelli da redattore a vice caposervizio, Gabriele Isman da vice caposervizio a caposervizio, Serenella Mattera da caposervizio a vice caporedattore, Stefano Parola, da vice caposervizio a caposervizio, lo stesso incarico per Carmine Saviano.


Inoltre ci saranno due assunzioni: Andrea Ossino presso la redazione Cronaca di Roma, a tempo indeterminato; e Francesco Nani presso la redazione di Bologna da dove potrà seguire la sezione di Parma del sito, a tempo determinato per 12 mesi.