Fox lancia una piattaforma blockchain per negoziare con le società di Ai

Condividi

Fox Corp. lancia la piattaforma blockchain Verify per aiutare le aziende del settore dei media e vedere come i loro contenuti sono usati online.
Lo riporta il portale Axios, segnalando che il gruppo media che fa capo alla famiglia Murdoch intende usare il protocollo per negoziare accordi di licenza per i suoi contenuti con le aziende attive nell’Ai.

Non solo. Fox, continua il sito, sarebbe anche in trattative con altri media, per l’utilizzo di Verify, a suo dire in grado di rappresentare un punto di forza nella definizioni di accordi con le società di intelligenza artificiale.

Da tempo si vocifera sull’interesse delle società dei Murdoch per arrivare a un accordo sull’uso dei contenuti. La strada scelta, scommettendo su Verify, si baserebbe su una soluzione tecnologica, ben diversa, rileva Axios, da quella scelta da società come Axel Springer, basata su un accordo commerciale di licenza, o dalle vie legali intraprese dal New York Times.