Elio Carmi si è spento. Il saluto di Carmi e Ubertis e le agenzie del Gruppo Qubit

Condividi

Elio Carmi si è spento ieri sera, 8 gennaio 2023. Carmi e Ubertis e tutte le agenzie del Gruppo Qubit vogliono salutarlo così:

Ciao Elio,

Vogliamo ricordarti attraverso le tue parole “fai che farlo”, titolo del tuo ultimo libro.
Ce lo hai insegnato come persone, come professionisti e lo hai instillato in Carmi e Ubertis.
“Le cose le capiamo solo facendole”: era il motto su cui hai impostato il metodo Branding Design Oriented, che ci contraddistingue da anni ed è in continua evoluzione.
Con questo metodo perseguiamo da sempre l’ossessione per la qualità e riusciamo a valorizzare in modo innovativo le marche, raggiungendo importanti risultati.  
Lo hai condiviso nei tuoi libri, nei tuoi testi e nel tuo insegnamento in università come il Politecnico.
Purtroppo da tempo ormai lottavi – lontano da noi ma non da solo – contro la malattia.
Quello che lasci non finirà mai e faremo di tutto perché continui a evolversi e a diffondersi in modo aperto a tutti.
Ci mancherai immensamente come persona, ma sappiamo che rimarrai in tutto quello che stiamo facendo e che faremo.
“Fai che farlo” anche nella tua nuova sfida.

Carmi e Ubertis 
Qubit
GPF
The Full Project

Luca Morvilli
Alessandro Ubertis