Sabato, domenica e lunedì. Un weekend di spettacoli, circo, carnevale

Condividi

A Viareggio fra carri e musica. A Milano immersi nel mondo ‘Naturae’. A Roma fra le mamme assassine. E poi il teatro trasformato in pista da circo e un amico ‘americano’

Daniele Bianconi, Roberto Ciufoli

L’isola che adesso c’è

Tratto dal classico di James Matthew Barrie, ‘Neverland, le avventure di Peter Pan’ debutta sabato al Teatro civico di Vercelli. Il musical, con effetti speciali e brani inediti di Emiliano Branda, è ambientato in un mondo magico, le cui scenografie e costumi sono realizzati dal designer Dan Potra. In scena, i capitan Uncino di Roberto Ciufoli, che firma anche la regia.

Il circo del teatro

Fino a domenica, il Teatro Gerolamo di Milano si trasforma, sotto la direzione artistica del giornalista Roberto Bianchin e con la regia di Paride Orfei, nella pista di un circo. Protagoniste due star internazionali della clownerie: Anatoli Akerman, che ha in passato interpretato se stesso nel film di Tim Burton ‘Dumbo’, e Paolo Casanova ‘Carillon’, reduce dal Big Apple Circus di New York

Carmen Di Marzo

Carmen vien dal Mare

New entry di ‘Mare fuori 4’ (su Rai 2, dal 14/2), nei panni di Gisella, Carmen Di Marzo fino a domenica recita al Teatro Lo Spazio di Roma ‘Interruzioni’, di Camilla Ghedini, con la regia di Paolo Vanacore. Nel monologo l’attrice è una madre che ha ucciso il proprio figlio. Come succede ogni anno in media a 25 figlicide. Per preparasi la Di Marzo ha scelto di essere affiancata da Alessandra Bramante, psicoterapeuta e criminologa.

‘Naturae’ e l’homo felix

Sabato e domenica Armando Punzo, con la Compagnia della Fortezza, presenta al Teatro Strehler di Milano ‘Naturae’. Lo spettacolo è l’ultima tappa di un percorso lungo otto anni. Spiega Punzo, Leone d’oro alla carriera 2023: “È la riscoperta in noi di qualità dimenticate, negate. Ci siamo resi conto che l’evoluzione umana è in essere, ed è questa che bisogna alimentare. L’homo sapiens è solo una fase, dobbiamo lavorare per guadagnarci l’homo felix”.

Protagonisti i trentenni

Al Franco Parenti di Milano, per la rassegna ‘La nuova scena’ curata da Natalia Di Iorio, si recita ‘L’appartamento 2B’, sulla generazione dei 30enni: non più veramente giovani, ma che si considerano e sono considerati sempre tali. Lo spettacolo allestito dalla compagnia Cercamond, con la regia e la drammaturgia di Andrea Cioffi, è stato il progetto vincitore della seconda edizione del Premio Leo de Berardinis per artisti e compagnie campane under 35

Albertino, Fargetta

La radio sul carro

Domenica, nel corso dei festeggiamenti per il Carnevale di Viareggio, dopo aver sfilato con il proprio carro ‘The Wall of Sound’, m2o organizza una nottata musicale in compagnia di Albertino, Fargetta, Shorty. La radio è partner della manifestazione, che proseguirà fino al 24 febbraio.

Joe l’americano

È Joe Bastianich, imprenditore noto alla Tv per aver vinto un ‘Pechino Express’ ed essere stato un volto di ‘MasterChef’, l’interlocutore con cui Francesco Costa dialogherà lunedì al Teatro Carcano di Milano. L’appuntamento fa parte di un ciclo di 5 ‘Conversazioni americane’ in cui il vicedirettore del Post, approfondisce – nell’anno cruciale delle elezioni – l’influenza della cultura americana su di noi.