Algebris Green Transition Fund fa shopping nel solare

Condividi

Algebris Investments, attraverso il proprio fondo di private equity dedicato agli investimenti sostenibili, Algebris Green Transition Fund, ha acquisito il 100% di Esapro, una società che fornisce servizi per impianti solari fotovoltaici prevalentemente in Italia e Romania. L’obiettivo è quello di creare un’entità integrata in grado di fornire una gamma completa di servizi tecnici per gli investitori nel business del solare. 

Fondata nel 2009 e con sede a S.Pietro in Gu (PD), Esapro si rivolge soprattutto ai clienti industriali nel campo della produzione di energia nativamente green, in autonomia e in maniera competitiva beneficiando dell’economicità dell’autoproduzione solare rispetto alle fonti energetiche tradizionali; la “specialità” è l’installazione di impianti fotovoltaici su coperture industriali, oltre agli impianti a terra di medie dimensioni. La società conta circa 130 professionisti, e nel 2023 ha realizzato ricavi per circa 45 milioni di euro, con un EBITDA di circa 7,5 milioni di euro.

Tramite questo investimento, Algebris Investments intende posizionarsi nel settore della costruzione e della manutenzione degli impianti di generazione da fonte rinnovabile, un mercato frammentato e sottocapitalizzato. Algebris Green Transition Fund si sta avviando con successo verso la chiusura del terzo round di raccolta dopo aver chiuso il secondo round nei mesi scorsi con impegni per più di 260 milioni di euro da importanti investitori istituzionali italiani e internazionali. L’obiettivo è di superare i 300 milioni di euro di raccolta nei prossimi mesi.

“L’acquisizione di Esapro dimostra il nostro impegno di investimento a sostegno della transizione ambientale, specificamente in quella energetica”, ha detto Luca Valerio Camerano, Managing Director e Senior Partner di Algebris Green Transition Fund. “Esapro è pronta a cavalcare l’onda emergente dello sviluppo dell’energia solare, offrendo i propri servizi che coprono gran parte della catena del valore, dall’ingegneria e installazione alla manutenzione ordinaria e straordinaria, con particolare focus sui clienti industriali desiderosi di acquisire crescente autonomia e competitività energetica”.