Ferilli fa 4 milioni e stacca il GF. Iacona precede Augias e Porro

Condividi

‘Gloria’ conferma che è quattro milioni la nuova soglia di riferimento per le fiction di produzione di Rai1. La storia con Ferilli e Ghini batte la puntata del Grande Fratello. Dietro i primi c’è stato grande equilibrio. Buon esordio di ‘Presa Diretta’, alle prese con ‘Quarta Repubblica’ (Montezemolo e Sgarbi) e ‘La Torre di Babele (Galimberti)

E’ scesa in campo Sabrina Ferilli su Rai1 con la fiction ‘Gloria’ e si è trovata di fronte il ‘Grande Fratello’ su Canale 5 (nominati Sergio, Stefano, Federico, Beatrice e Marco). Su Rai2 è continuata la sfida comica di ‘Mad in Italy’ (Paolo Rossi ospite di Gigi e Ross ed Elisabetta Gregoraci).

Mentre in tema approfondimento ad affrontare ‘Quarta Repubblica’ su Rete 4 (con Alessandro Sallusti, Paolo Mieli, Vittorio Sgarbi e Luca Cordero di Montezemolo tra gli ospiti da Nicola Porro) e ‘La Torre di Babele’ su La7 (con l titolo ‘Gioventù bruciata’, puntata sui disagi giovanili by Corrado Augias con il filosofo Umberto Galimberti e la preside della scuola del Parco Verde di Caivano Eugenia Carfora), su Rai3 è sceso in campo Riccardo Iacona con ‘Presa Diretta’ (regimi autoritari e democrazie, equilibrio sempre più precario tra i temi). Si smarcava dal resto con un film Italia 1 (‘Fast & Furious 6’, con Vin Diesel e Paul Walker). Ma ecco il bilancio delle scelte del pubblico di lunedì 19 febbraio in prima serata secondo Auditel.

Vince la fiction di Rai1 davanti al reality di Canale5. Equilibrio tra i talk

Su Rai1 la fiction ‘Gloria’ con Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Emanuela Grimalda, Sergio Assisi, Martina Lampugnani ha avuto 4,039 milioni di spettatori con il 22,7%.

Su Canale 5 Alfonso Signorini ha guidato il ‘GF’ a quota 2,550 milioni e 19,6% di share andando in onda su una durata più ampia del prodotto concorrente.

Leggermente meglio dell’approfondimento ha fatto – in termini di share – il film action cult: su Italia1 ‘Fast & Furious 6’ è stato visto da 999.000 spettatori con il 5,8%.

Ungheria per Iacona, Galimberti da Augias, Montezemolo e Sgarbi da Porro, Paolo Rossi a Mad in Italy

Articolato il confezionamento del dato di Iacona. Su Rai3 ‘PresaDiretta’ ha avuto 1,033 milioni ed il 4,7% nell’anteprima, poi 1.057.000 spettatori ed il 5.2% fino alle 22.36 e infine 812.000 e il 4,8% con l’ultima parte. 

Su La7 ‘La Torre di Babele – Gioventù bruciata?’ Ha avuto 903.000 spettatori e il 4,5%.  

Su Rete4 ‘Quarta Repubblica’ ha conseguito 789.000 spettatori ed il 5,4%. 

 In coda è arrivato lo show comico: su Rai2 ‘Mad in Italy’ è stata la scelta di 730.000 spettatori con il 4,5%.