Joe Biden (Foto Ansa)

La Casa Bianca non gradisce i riferimenti del New York Times all’età di Biden

Condividi

La Casa Bianca è “estremamente turbata” dalla copertura del New York Times sull’età del presidente.

Lo ha detto – riporta Ansa – l’editore A.G. Sulzberger assicurando comunque che il quotidiano “continuerà” la sua copertura “completa e giusta”. “Continueremo a coprire interamente e in modo giusto non solo Donald Trump ma anche il presidente Joe Biden”, ha detto Sulzberger in un’intervista a The Reuters Institute for the Study of Journalism, secondo quanto riporta Politico.

Biden è impopolare e “il più anziano” alla presidenza: “abbiamo coperto queste due realtà in modo ampio e la Casa Bianca” si è “estremamente turbata”, ha spiegato l’editore del New York Times. La scorsa settimana una ex del quotidiano, Margaret Sullivan, aveva osservato come la copertura dell’età di Biden fosse esagerata e si era augurata un intervento di Sulzberger per “abbassare i toni”.

“Non stiamo dicendo” che il tema dell’età di Biden “è la stessa cosa dei cinque casi in tribunale di Trump. Sono temi diversi ma sono veri tutti e due, e il pubblico deve sapere di tutti e due. Se si esalta una cosa e se ne minimizza un’altra, nessuno dei due lati ha motivo di crederti nel lungo termine”, ha messo in evidenza Sulzberger.