A Sony la produzione e distribuzione di DVD, Ultra HD 4K e Blu-ray di Disney

Condividi

The Walt Disney Company e Sony Pictures Entertainment hanno definito un accordo che segna un passaggio cruciale per la storia della distribuzione home video.

D’ora in poi, riporta Cinecittanews, sarà Sony a farsi carico della produzione e distribuzione dei DVD, Ultra HD 4K e dei Blu-ray di casa Disney. Una scelta che potrebbe apportare ulteriori modifiche nel già difficile assetto societario della Casa di Topolino, che negli ultimi mesi ha licenziato migliaia dei suoi dipendenti. Al tempo stesso, si tratta di una rivoluzione inevitabile e coerente con le strategie attuate a livello aziendale, che permetterà alla Disney di continuare a supportare i distributori fisici che da tempo vivono un costante declino di vendite a causa della crescita inarrestabile dello streaming.

Secondo i dati dell’associazione di categoria DEG: The Digital Entertainment Group, i ricavi dei supporti fisici negli Stati Uniti sono scesi nel corso dell’ultimo anno da 1,05 miliardi di dollari a 754 milioni di dollari. Un calo del ben 28% che risponde, tra le altre cose, alla scelta di Netflix di chiudere definitivamente il suo storico servizio di noleggio DVD per corrispondenza. Questo nuovo accordo è solo il primo tentativo di assestamento di un terremoto distributivo che, soprattutto, dopo la pandemia, ha totalmente cambiato le carte in tavola del mercato. (…)