Warner Bros Discovery stoppa le trattative di fusione con Paramount

Condividi

Secodo la Cnbc

Warner Bros Discovery sospende le trattative per una fusione con Paramount. Lo riporta Cncb citando alcune fonti, secondo le quali dopo i contatti intensificatisi tra dicembre e gennaio l’interesse per l’operazione si sarebbe raffreddato.
Nessun commento specifico dalle parti coinvolte, mentre, scrive l’emittente, per Paramount resta più che vivo l’interesse di Skydance Media, la società di produzione di David Allison, e di Byron Allen che ha inizio mese ha presentato un’offerta da 14,3 miliardi di dollari.

Partnership streaming

Paramount tra l’altro, nei giorni scorsi, aveva scritto il Wall Street Journal, avrebbe avviato dei contatti con Comcast per unire le forze nello streaming. Nessuna opzione di vendita, ma una partnership o una joint venture tra Paramount + e Peacock.