Paolo Cederle

Paolo Cederle è il nuovo direttore generale di Alkemy

Condividi

Alkemy, società specializzata nell’evoluzione del modello di business di grandi e medie aziende, annuncia la nomina di Paolo Cederle nel ruolo di Direttore Generale del Gruppo, a decorrere dal 1° marzo 2024.

La nomina si inserisce all’interno del percorso di riorganizzazione interna del Gruppo in Italia, già avviato a inizio 2022 e che ha portato Alkemy ad una struttura operativa guidata dai leader di Industry. In questo contesto, il Direttore Generale sarà chiamato in particolare a ricoprire un ruolo di supporto all’implementazione di questo nuovo modello di go-to-market per rilanciare il percorso di crescita che ha caratterizzato Alkemy sin dalla sua fondazione, oltre che per proseguire il percorso di industrializzazione su cui il Gruppo sta lavorando.

Dopo un’esperienza di 5 anni in KPMG con ruoli apicali, Paolo Cederle ha maturato un’esperienza più che decennale in Unicredit, ricoprendo importanti ruoli manageriali, tra cui Head of Group Operations and ICT Factories e CEO di UBIS, in cui ha gestito team di oltre 10.000 persone. Dal 2018 è stato Executive Chairman e Country Manager di Everis Italia. A seguito dell’accorpamento di Everis e NTT Data EMEA è stato poi nominato Head of Europe Financial Services.

“È con enorme soddisfazione che diamo il benvenuto a Paolo Cederle in Alkemy. La combinazione della sua profonda esperienza in grandi organizzazioni e al tempo stesso la conoscenza diretta del nostro business saranno fondamentali per aiutarci in questa importante fase del nostro percorso di crescita” ha dichiarato Duccio Vitali, AD di Alkemy.

Per quanto a conoscenza della Società, si informa che alla data odierna Paolo Cederle non risulta titolare di azioni ordinarie di Alkemy.