Alberto Simonetti, policy & public affairs manager di IIDEA

Condividi

Il 7 marzo 2024, IIDEA, l’associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, ha annunciato l’ingresso di Alberto Simonetti come policy & public affairs manager.
Nel ruolo si inserisce nel team della Segreteria Generale dell’Associazione guidato da Thalita Malagò, direttore generale, e composto da Ilaria Amodeo, communication & events manager; Amedeo Calzà, business development & Esports manager e Davide Mancini, developer relations manager.

Laureato in economia e management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali presso l’Università Bocconi, il manager ha esperienza nell’ambito delle istituzioni pubbliche, avendo seguito per alcuni anni progetti legati all’innovazione digitale dei servizi delle pubbliche amministrazioni locali e centrali.
Negli ultimi tre anni ha assunto l’incarico di esperto presso il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove si è occupato delle misure nazionali ed europee legate alla diffusione delle competenze e della cultura digitale nella popolazione, soprattutto in merito a temi quali l’inclusione digitale, le discipline STEM e il divario di genere.
Durante questo periodo, ha ricoperto il ruolo di coordinatore del gruppo di lavoro nazionale finalizzato all’elaborazione di linee guida sulle sfide e le opportunità dei videogiochi per la diffusione della cultura digitale, pubblicate nell’estate del 2023.