Tim, Giorgetti: lo Stato ha fatto la sua parte. Ora tocca al mercato

Condividi

Su Tim lo Stato ha fatto la sua parte, ora totta al mercato. E’ in sintesi il pensiero del ministro dell’economia, Giancarlo Giorgetti, interpellato a margine del question time su Tim, e in particolar modo sull’andamento del titolo in Borsa.
“Noi abbiamo fatto quello che deve fare lo Stato”, ha spiegato. “L’unica cosa possibile l’abbiamo fatta, poi valuterà il mercato se avventurarsi in altre direzioni”, ha chiosato.

Gli impegni futuri

Per il gruppo nei prossimi mesi, ricordiamo,è in programma il rinnovo del board. Il Cda uscente che ha presentato una sua lista – confermando Pietro Labriola nel ruolo di ad.
Nelle ultime ore, il fondo Merlyn ha annunciato l’intenzione di depositare un suo elenco, delinendo anche un nuovo piano per il futuro della telco che prave, dopo la rete, la cessione di altri asset.