La nazionale tedesca dopo 70 anni lascia Adidas: lo sponsor sarà Nike

Condividi

La Nazionale di calcio della Germania dice addio all’Adidas e dal 2027 avrà come sponsor tecnioc la Nike, secondo la decisione a sorpresa annunciata oggi dalla Federcalcio tedesca (Dfb).

“La futura partnership consentirà alla Dfb di continuare a svolgere compiti chiave nel prossimo decennio in vista dello sviluppo globale del calcio in Germania”, ha affermato il presidente Bernd Neuendorf.

L’ingresso di Nike come fornitore per la Mannschaft e per tutte le nazionali tedesche è previsto per gennaio 2027 e durerà fino al 2034. Adidas è partner della Dfb da oltre 70 anni, il contratto attuale scade alla fine del 2026. Il brand tedesco ha vestito le squadre dei quattro Mondiali e dei tre Europei maschili, oltre ai due Mondiali e le otto Coppe Europee femminili.

“L’aggiudicazione al futuro partner fornitore Nike è il risultato di una gara d’appalto trasparente e non discriminatoria”, ha affermato Holger Blask, Ceo della Dfb. Le squadre della federazione continueranno a indossare le maglie Adidas per gli Europei 2024 in casa, gli Europei femminili 2025 in Svizzera e i Mondiali maschili 2026 negli Stati Uniti, Messico e Canada.

“Fino a dicembre 2026 faremo tutto ciò che è in nostro potere per raggiungere successi comuni con Adidas, il nostro partner attuale e di lunga data, al quale il calcio tedesco deve molto per più di settant’anni”, ha sottolineato Neuendorf ripreso da Adnkronos.