L’iconico ‘Life’ torna in edicola grazie alla modella Karlie Kloss

Condividi

L’iconica rivista americana ‘Life’ ritornerà in versione cartace e digitale. A riportarla in vita la modella e imprenditrice Karlie Kloss con il marito Joshua Kushner, fratello del genero di Donald Trump, Jared.
Attraverso l’azienda di cui è amministratore delegato, Bedford Media, Kloss ha concluso un accordo con la casa editrice Dotdash Meredith per rilanciare il magazione. Nessun dettaglio sull’importo della transazione, così come sulla data del ritorno di ‘Life’.

Foto che hanno fatto la storia

Creata nel 1883, acquistata e trasformata nel 1936, la rivista è stata a lungo un fiore all’occhiello del fotogiornalismo, pubblicando i lavori di Robert Capa, Alfred Eisenstaedt e Margaret Bourke-White.
Dalle star del cinema alle guerre, Life ha raccontato decenni di storia ma poi, ricorda Ansa, è andata sempre più in declino fino a sopravvivere soltanto attraverso i suoi archivi digitali.
In base all’accordo con Bedford Media, che di recente ha acquisito anche la rivista di moda i-D, Dotdash Meredith “continuerà a possedere tutti i diritti sugli archivi fotografici e sui contenuti di Life, che risalgono agli anni ’30”.