Sua maestà Zingaretti, ritorno al carcere

Condividi

Arriva la nuova stagione di ‘Il Re’. Colin Farrell torna detective. Mister Ripley arriva in Tv. Appuntamenti con le prime serie di aprile

Maya Rudolph, Joel Kim Booster

Maya da ridere

‘Loot – Una fortuna’, serie comedy alla sua seconda stagione, è interpretata e prodotta dal premio Emmy Maya Rudolph, attrice diventata famosa imitando al ‘Saturday Night Live’ personaggi come Beyoncé, Oprah Winfrey, Donatella Versace. Nei nuovi episodi Molly Wells (Maya), felicemente divorziata, intende dedicarsi interamente alla sua fondazione benefica, afifancata dall’assistente Nicholas (Joel Kim Booster). Su Apple Tv+, dal 3/4

Andrew Scott

Il talento della miniserie

New York, primi anni Sessanta. Tom Ripley è un truffatore che si fa assumere da un uomo benestante per andare in Italia e convincere il figlio a tornare a casa. Tratto da Patricia Highsmith, ‘Ripley’ è stato diretto al cinema 25 anni fa da Anthoy Minghella, nei panni del protagonsita recitava Matt Damon, affiancato da Gwyneth Paltrow Jude Law. Nella miniserie, Tom Ripley è Andrew Scott (il Moriarty del televisivo ‘Shelrock’), Dakota Fanning interpreta Marge Sherwood e Johnny Flynn è Dickie Greenleaf. Su Netflix, dal 4/4

Colin Farrell

Le indagini di Colin

Colin Farrell, candidato l’anno scorso all’Oscar per ‘Gli spiriti dell’isola’ ma anche protagonista di alcune famose serie (‘True detective’), è John Sugar, investigatore privato alle prese con la misteriosa scomparsa di Olivia Siegel, nipote del leggendario produttore di Hollywood Jonathan Siegel. Durante l’indagine, ‘Sugar’ porterà alla luce anche i segreti della famiglia Siegel, alcuni molto recenti, altri sepolti da tempo. Su Apple Tv+, dal 5/4

Julianne Moore

Mammina cara

Julianne Moore è la protagonista dei 7 episodi di ‘Mary & George’. La serie è liberamente ispirata alla storia vera di Mary Villiers, che crebbe il figlio, George (l’attore Nicholas Galitzine), affinché potesse sedurreGiacomo I d’Inghilterra (Tony Curran), e diventarne l’amante, garantendole così una posizione di totale influenza sul Re. Su Sky Atlantic e Now, dal 7/4

Edoardo Leo

Leo il ‘Clandestino’

6 apisodi diretti da Rolando Ravello (il regista è stato Marco Pantani nel film tv ‘Il pirata’): ‘Il clandestino’ ha per protagonista Edoardo Leo, ex ispettore capo dell’antiterrorismo che adesso lavora a Milano come buttafuori nelle discoteche, e cerca di ammortizzare con l’alcol il ricordo di un attentato. La sua vita avrà una svolta quando apre una strana agenzia investigativa al servizio dei più sfortunati. Su Rai 1, dall’8/4

Clément Penhoat, Noémie Schmidt

Alpi rosso sangue

La serie francese in 6 episodi ha per protagonista Clément Penhoat, attore ma anche rapper noto come Hatik. In ‘Anthracite’ Hatik interpreta un giovane criminale arrivato in un villaggio delle Alpi e accusato dell’omicidio di una donna, vittima dei rituali operati dalla strana comunità locale. Impegnato a dimostrare la propria innocenza, il ragazzo rieve l’aiuto di Ida, interpretata dalla svizzera Noémie Schmidt. Su Netflix, dal 10/4

Lagos animato

Ambientata in una futuristica Lagos, in Nigeria, ‘Iwaju: City of Tomorrow’ segue una storia di crescita della giovane e ricca Tola e del suo migliore amico Kole, esperto di tecnologia. La serie animata è il primo esempio di colalborazione fra Disney e Kugali, studio africano da cui arrivano anche la regista Olufkayo Ziki Adeola, il production designer Hamid Ibrahim e il consulente culturale Toluwalakin Olowofoyeku. Su Disney+, dal 10/4

Luca Zingaretti

Il ritorno del Re

Prodotto da Sky Studios con Lorenzo Mieli per The Apartment e con Wildside, in collaborazione con Zocotoco, torna per la seconda stagione ‘Il Re’. Il ‘sovrano’ Luca Zingaretti, che avevamo lasciato detenuto nel carcere da lui diretto, adesso viene scagionato ma per essere reintegrato deve affrontare una prova. Nel cast, sempre Isabella Ragonese, Anna Bonaiuto e Barbara Bobulova. E alcune new-entry: Thomas Trabacchi, Fabrizio Ferracane e Caterina Shulha. Su Sky Atlantic e Now, dal 12/4