Filippo Marchio

Adasta (Gruppo Execus) è la nuova concessionaria digital de ‘Il Domani’

Condividi

Adasta – concessionaria di pubblicità recentemente coinvolta nell’acquisizione delle quote di maggioranza da parte di Execus – e Domani, quotidiano iedito da Editoriale Domani, annunciano una partnership per la gestione degli spazi pubblicitari digitali. Mentre la raccolta pubblicitaria sul quotidiano, come anche i clienti direzionali, continuano ad essere gestiti da Editoriale Domani.

Con 1,5 mln di utenti unici, circa 5 mln di pagine viste ogni mese e una forte presenza sulle piattaforme social come Instagram, Domani si distingue per una linea editoriale attenta e approfondita, qualità che Adasta intende valorizzare attraverso strategie pubblicitarie non invasive e altamente efficaci.


Adasta a partire dal mese in corso, gestirà la raccolta pubblicitaria digital di Domani, attraverso formati pubblicitari ad alto impatto e soluzioni all’avanguardia, proprie dello spirito tecnologicamente pionieristico della concessionaria, sia attraverso il canale Programmatico che con una strategia commerciale forte e condivisa, dedicata alla vendita diretta e ai Progetti Speciali.


L’obiettivo, spiega Adasta, è duplice: massimizzare la monetizzazione degli spazi pubblicitari disponibili sul sito e sui social, e garantire al contempo che la pubblicità sia integrata in modo tale da preservare la fruibilità dei contenuti da parte degli utenti e l’esperienza di lettura; obiettivi da sempre in linea con l’impegno di Adasta che vanta una expertise verticale nel settore e un roaster di oltre 60 editori.

“Siamo entusiasti di aver concluso un accordo con una testata giornalistica così autorevole come Domani. Questa partnership rappresenta per noi un’opportunità unica di dimostrare il nostro continuo impegno non solo verso l’innovazione pubblicitaria, ma anche verso la tutela dell’integrità editoriale. Il nostro obiettivo è offrire soluzioni pubblicitarie efficaci e che generino valore concreto, senza mai compromettere la qualità dell’esperienza da parte dei lettori”, dichiara Filippo Marchio, Managing Director di Adasta Media.