Sergio e Rossi (Rai): il Servizio Pubblico è anche cultura della sicurezza stradale

Condividi

“Con la nuova serie ‘Sicuri si parte’ Rai aggiunge un importante tassello alla sua funzione di servizio pubblico per promuovere tutte quelle pratiche virtuose che diventano ‘cultura’ della sicurezza stradale. Una serie per la quale è stato fondamentale il prezioso contributo, anche ‘didattico’, della Polizia di Stato e di questo ringraziamo il Ministro dell’Interno Piantedosi e il Capo della Polizia Pisani, oltre a tutti gli altri protagonisti di queste ‘pillole’ di educazione alla strada del Tg2 e Isoradio”. Così l’Amministratore Delegato Rai Roberto Sergio e il Direttore Generale Giampaolo Rossi sulla nuova campagna dedicata al viaggiare in auto in modo piacevole e sicuro.

“La serie – aggiungono Sergio e Rossi – sarà per tutti gli automobilisti un utilissimo ‘ripasso’ sul come si guida e l’occasione per scoprire che lo si può fare ancora meglio. E speriamo, infine, che questo progetto possa essere utile anche ai giovani per comprendere quanto la sicurezza stradale e il rispetto delle regole siano fondamentali ogni giorno”.