ProSiebenSat.1 (Foto Ansa)

ProsiebenSat studia la vendita dei portali di eCommerce Verivox e Flaconi

Condividi

Il broadcaster tedesco fa i primi passi per la cessione degli asset non core. Cercando, secondo Bloomberg, di placare le pressioni di Mfe

In vista dell’assemblea di fine mese, resta alta l’attenzione sul futuro degli asset non tv di ProsiebenSat.
Il broadcaster tedesco, secondo quanto riferito da Bloomberg, sta analizzando con consulenti e advisor una potenziale vendita del portale web di confronto dei prezzi al consumo Verivox e del sito di vendite online di profumi Flaconi.
In particolare ProsiebenSat, società della quale Mfe-Mediaset è prima azionista, starebbe selezionando le banche d’affari alle quali affidare la consulenza sulle opzioni di vendita, con gli analisti di Barclays che hanno stimato in circa 800 milioni le due attività non core al settore televisivo.

Amber a favore di Mfe

Già al centro dei piani di riorganizzazione del gruppo, su queste attività è da tempo in pressing anche Mfe, ampiamente prima azionista di ProsiebenSat. E in vista della prossima assemblea la holding tv ha presentato diverse proposte – come l’ipotesi di arrivare a uno scorporo – , per ora rigettate dai vertici della società con sede in Baviera.
Un alleato per Mfe potrebbe rivelarsi nel fondo Amber, che detiene circa l’1% del capitale di Prosieben. “Sosterremo la proposta di MFE perchè crediamo sia l’unico modo per creare valore per gli azionisti”, ha spiegato all’agenzia Reuters Joseph Oughourlian, presidente e fondatore di Amber Capital.