Flavio Haver nuovo capo del Corriere della Sera a Roma

Condividi

Non poteva essere che così. Che Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera, decidesse di affidare a Flavio Haver, neo nominato capo redattore della cronaca romana del Corriere della Sera anche la responsabilità del dorso della Capitale.
Haver predestinato grazie a un’esperienza più che ventennale al Corriere a Roma e dall’ottobre 2016 il ruolo di responsabile vicario del supplemento di Roma, incarico che dopo l’uscita di Giuseppe di Piazza, andato in pensione, non poteva che toccare a lui.

Haver insomma ha la responsabilità della realizzazione delle pagine romane del giornale e il coordinamento del lavoro giornalistico di copertura per il nazionale delle notizie dalla capitale e dal Lazio. Una vasta produzione realizzata con una squadra di 26 giornalisti e due video fotografi, che coprono le notizie e storie di bianca, politica, cronaca nera, sport e spettacoli. Un’organizzazione che vede otto giornalisti, dei 26, impegnati sull’on line con turni che vanno dalle 7 del mattino alle 21, senza però rinunciare a lavorare in esterno quando è necessario e possibile. Così come i redattori dedicati ai prodotti cartacei non trascurano il lavoro sul sito delle cronache romane (e anche nazionali) che sta dando grandi soddisfazioni per contatti e interazioni. Con l’edizione cartacea il Corriere di Roma ha superato l’edizione delle pagine romane di Repubblica.

La storia professionale di Flavio Haver, nato a Roma il giorno di Natale del 1957, e’ iniziata nel 1980 contribuendo alla nascita dell’archivio Dea dell’agenzia Ansa.

Dal 1985 al 1990 è stato contemporaneamente collaboratore dell’agenzia Ansa, come responsabile dell’informazione su processi e sentenze della Corte di Cassazione, e collaboratore per la cronaca giudiziaria del Corriere della Sera, dove nel luglio del 1990 è stato assunto come redattore di cronaca giudiziaria che lo ha visto impegnato sulle inchieste più importanti di Roma (dagli omicidi di Simonetta Cesaroni e Alberica Filo della Torre a Mani Pulite del 1992, allo scandalo dei fondi neri del Sisde). Nel 2004 e’ diventato capo della cronaca giudiziaria di Roma e dall’ottobre 2016 responsabile vicario del supplemento di Roma.

Haver e’ stato componente del Collegio speciale del Tribunale Civile di Roma sui procedimenti disciplinari dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, docente nei corsi pre esame di Stato per giornalista professionista, e docente nei master di giornalismo all’università Lumsa.