La Repubblica delle idee torna a Napoli

Condividi

spiti tra gli altri Gaetano Manfredi, Vincenzo De Luca, Romano Prodi, Elly Schlein, Giuseppe Conte, Pina Picierno, Anna Ascani, i procuratori Nicola Gratteri e
Maurizio De Lucia, Tahar Ben Jelloun, Giorgio Parisi, Stefano Boeri, Carlo Ratti, Daria Bignardi, Lucia Annunziata, i sindaci Antonio Decaro, Roberto Gualtieri e Giuseppe Sala, Roberto Salis, Gino Cecchettin, Corrado Augias, Ezio Mauro, Stefano Massini, Concita De Gregorio, Erica Mou

Dal 19 al 21 aprile la Repubblica torna a Napoli per raccontare e confrontarsi sui grandi temi e le sfide che attendono il nostro Paese e l’Europa. Trentanove appuntamenti tra dibattiti, interviste e spettacoli uniti dal filo conduttore che dà il titolo a questa edizione”Mediterraneo: dove rinasce l’Europa dell’innovazione“. Un viaggio tra identità e innovazione, tra memoria e futuro, insieme a più di 70 ospiti con artisti, leader politici e protagonisti dell’impegno civile.

Si apre venerdì, alle ore 20 al teatro Politeama, con il saluto alla città del direttore Maurizio Molinari insieme al sindaco Gaetano Manfredi, il presidente della Regione Vincenzo De Luca, la vicedirettrice Conchita Sannino e il capo della redazione napoletana Ottavio Ragone. A seguire lo spettacolo, già sold out, “L’Italia secondo Eugenio. Cronache di fine millennio” di e con Stefano Massini e le musiche dal vivo di Saverio Zacchei.

Sabato 20 e domenica 21, il festival di Repubblica entra nel vivo trasferendosi a Palazzo Reale. Il programma, curato da Silvia Barbagallo, vedrà sul palco tra gli altri Elly Schlein, Giuseppe Conte, Romano Prodi, Luigi Manconi, lo scrittore Tahar Ben Jelloun, Stefano Boeri, Carlo Ratti, il premio Nobel Giorgio Parisi, Daria Bignardi, Erri De Luca, Rossella Postorino, i sindaci Antonio Decaro, Roberto Gualtieri e Giuseppe Sala, Gino Cecchettin, Roberto Salis, i vicedirettori Francesco Bei, Carlo Bonini e Walter Galbiati, Concita De Gregorio ed Erica Mou nello spettacolo “Lettera a una ragazza del futuro”, Ezio Mauro, Corrado Augias, Massimo Giannini, Lucia Annunziata, Giuliano Sangiorgi, Linda Laura Sabbadini, Trudie Styler, e molti altri.

Il programma completo è disponibile su www.repidee.makeitlive.it

A seguire la tappa di Napoli, dal 13 al 16 giugno la Repubblica delle Idee si sposterà a Bologna per continuare il sodalizio con la città e la propria comunità di lettori.