Elon Musk (foto LaPresse)

X non ha un rappresentate in Turchia. E Ankara si prepara a tagliare la banda

Condividi

Problemi turchi per Elon Musk. Il paese sta considerando di limitare la larghezza della banda di X. Alla base della decisione il fatto che il social non ha ancora nominato un suo rappresentante ad Ankara, come richiesto dalla legge del paese.

A confermarlo il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Abdulkadir Uraloglu, facendo sapere che, sempre per lo stesso motivo, la piattaforma ha già ricevuto una multa da 40 milioni di lire turche, circa 1 milione e 152mila euro, e non può accettare inserzioni pubblicitarie dalla Turchia.