Sabato, domenica e lunedì. Spettacoli e musica ‘senza fine’

Condividi

Un concerto con Ornella Vanoni e una serata alla Scala con il soprano Lisette Oropesa. A Udine film e giornalisti guardano a Oriente. A Milano Paolo Nori presenta letteratura e teatro russi

Paola Turci

Accademia di nuovi artisti

Sabato Paola Turci è ospite di ‘Due chiacchiere con…’, format della BE.GO. Music Academy, accademia musicale ideata da Diego Calvetti. La cantante si racconta e risponde alle domande del pubblico. La BE.GO. Music Academy propone percorsi di formazione e masterclass a nuovi autori di canzoni e artisti, e si svolge al Teatro del Popolo di Castelfiorentino (Fi).

Ornella Vanoni

Scena Vanoni

Sabato e domenica al Teatro Arcimboldi di Milano, in uno speciale concerto evento ‘Senza fine’, a quasi 90 nni (li compirà il 22 settembre) torna in scena Ornella Vanoni. Con lei, una serie di ospiti ripercorrerà la sua lunghissima carriera. Fra gli altri: sabato sono attesi Mahmood, Madame, Patty Pravo; domenica si esibiscono Elisa, Gigi D’Alessio, Paolo Fresu.

Giulia Pompili, Francesco Radicioni (© 2023 Alice BL Durigatto)

Udine guarda a Oriente

Tornano da sabato, al Teatro Nuovo di Udine, gli spazi giornalistici quotidiani curati da Giulia Pompili (Il Foglio) e Francesco Radicioni (Radio Radicale). I due giornalisti sono autori del podcast ‘Bambù’ prodotto dal Far East Film Festival e Chora Media, e questo è anche il titolo degli incontri pomeridiani durante i quali dialogheranno con scrittori ed esperti su temi dell’attualità asiatica. Il Far East Film Festival, arrivato alla 26esima edizione, presenta quest’anno (fino al 2 maggio) 79 film provenienti da 12 Paesi.

Paolo Nori

Libertà va trovando

Domenica e lunedì lo scrittore Paolo Nori porta in scena al Teatro Franco Parenti di Milano ‘La libertà. Primo episodio’. Professore di letteratura russa, Nori accompagna lo spettatore in un viaggio fra le pagine classiche dei grandi autori, da Tolstoj a Dostoevskij, da Gaoncarov alla Achmatova. Avviando grazie a loro, ma anche con aneddoti personali e accompagnamento musicale, un primo ragionamento sull’idea di libertà.

Lisette Oropesa

Lisette, Benjamin e la ‘recondita armonia’

Lisette Oropesa, soprano nata a New Orleans che il pubblico scaligero ha applaudito la scorsa primavera nella ‘Lucia di Lammermoor’, e il tenore Benjamin Bernheim lunedì sera sono protagonisti al Teatro alla Scala di un concerto straordinario diretto da Marco Armiliato. In programma arie e duetti dal Belcanto al grand opéra, fino al verismo, da Verdi a Puccini, da Massenet a Gounod, da Bizet a Donizetti.