AndreaStecconi

Differens (Gruppo Execus) accelera la crescita e chiude il 2023 con una crescita triple digit

Condividi

Differens – Digital, Marketing, Innovation, web agency che offre servizi integrati che spaziano dal web design & development alla SEO e al web marketing, controllata da Execus chiude il 2023 con 611 mila euro di ricavi (+44,1%) e un utile d’esercizio pari a 157 mila euro, segnando una crescita triple digit del +706,4% rispetto al 2022.

Il risultato – riporta una nota – è frutto di una strategia di crescita mirata, incentrata sull’ampliamento dell’e-learning, mediante la piattaforma proprietaria Learning365, e sull’acquisizione di clienti significativi, tra grandi aziende e pubbliche amministrazioni. L’azienda ha inoltre migliorato l’efficienza e la qualità del lavoro attraverso investimenti strategici in tecnologia, integrando l’intelligenza artificiale nei suoi processi produttivi, che hanno ridotto i costi operativi e migliorato la soddisfazione dei clienti. La collaborazione con Execus ha avuto un impatto decisivo, potenziando la rete di vendita e favorendo l’ingresso di nuovi clienti, con una conseguente crescita significativa della quota di mercato.

“L’ingresso della società nel gruppo Execus ha attivato sinergie per fornire alle aziende gli strumenti necessari per crescere e rimanere competitive in un ambiente tecnologicamente innovativo e interconnesso. Con il suo know-how nel campo delle soluzioni Blockchain, Differens Srl arricchisce infatti l’offerta di Execus SPA, creando un asse strategico che unisce marketing digitale e intelligenza artificiale in una proposta di valore unificata” afferma Andrea Stecconi, CEO di Execus.

“Il 2023 è stato un anno di conferme importanti, abbiamo consolidato ulteriormente la nostra presenza sul mercato italiano, anche attraverso l’espansione del portafoglio clienti che ha visto l’ingresso di importanti player tra aziende e pubblica amministrazione, e partnership strategiche per progetti ambiziosi, come quella recentemente avviata con il CNR” afferma MariaGrazia Abruzzese, CEO e co-founder di Differens.

Andrea Rosini

“Guardando al futuro, punteremo al consolidamento delle relazioni esclusive esistenti con i nostri partner, allo scopo di costruire un tessuto aziendale ancora più forte e resiliente. Inoltre, ci impegneremo a innovare costantemente i nostri servizi e prodotti, per offrire soluzioni sempre più personalizzate e al passo con le evoluzioni tecnologiche e le sfide del mercato globale. L’obiettivo è quello di generare un valore aggiunto tangibile per i nostri clienti e di rafforzare ulteriormente la nostra posizione di leader nel settore” dichiara Andrea Rosini, co-founder di Differens.