Fabrizio Angelini

Social Incremental Reach di Comscore: Mondadori Media primo editore digitale

Condividi

Comscore ha ora pubblicato i primi dati sulla Social Incremental Reach degli editori italiani, ora parte della sua MMX Suite di analisi del pubblico.

Questa soluzione, che fornisce una visione deduplicata del pubblico su pagine desktop, mobile e social per consentire a editori e brand di misurare il proprio pubblico digitale complessivo, è stata lanciata per la prima volta negli Stati Uniti nell’ottobre 2023 ed è ora disponibile nei seguenti mercati internazionali: Regno Unito, Spagna, Italia, Francia, Canada, Argentina, Brasile, Messico e India.

Il tool, spiega una nota, consente di misurare, sommare, deduplicare e distinguere nei sistemi di reporting dell’audience digitale di Comscore, i visitatori unici raggiunti dai contenuti degli editori sulle piattaforme social rispetto a quelli raggiunti su siti e app proprietari.

Al fine di garantire un’effettiva rappresentatività del pubblico social, vengono qualificati come visitatori coloro che sono stati esposti più di una volta ai contenuti o che hanno visto almeno un video sulle piattaforme social, escludendo quindi dal conteggio i visitatori poco interessati o i semplici follower che magari non hanno interagito con i contenuti dell’editore da molto tempo.

“Siamo molto contenti che anche i primi dati del mercato italiano confermino la grande amplificazione delle audience ottenuta da quegli editori che negli ultimi anni hanno investito di più nel potenziamento della propria presenza social”, afferma Fabrizio Angelini, CEO di Sensemakers Comscore Italia. “La nostra metodologia Social Incremental, nativamente rispettosa della privacy, consente agli editori di monetizzare l’intero valore della propria audience deduplicata, mostrando anche il potenziale di integrazione e complementarietà di copertura su target specifici, generato dalla presenza social.”

Andrea Santagata
Andrea Santagata

“I risultati della Social Incremental Reach di Comscore confermano la validità della strategia di Mondadori Media Media – parte del Gruppo Mondadori – in ambito digital che ci ha visti da anni investire nei social media come naturale canale di espansione dei nostri brand. Secondo i dati Comscore, Mondadori Media è oggi il primo editore digitale in Italia in termini di total audience con oltre 32,5 milioni di persone. Considerare il sito web l’unica presenza digitale di un brand editoriale è veramente riduttivo, in quanto la presenza sui social media dei brand editoriali ha ormai spesso la stessa rilevanza in termine di audience di quella del sito web. L’approccio di Comscore alla rilevazione delle audience è oggi il più completo e quello che rappresenta meglio i reali risultati di pubblico” dichiara Andrea Santagata, Amministratore Delegato di Mondadori Media.

L’inclusione delle metriche social all’interno della suite MMX Audience Analytics è particolarmente semplice da abilitare e viene effettuata dagli editori che autenticano le loro pagine social entro il 30° giorno del mese misurato.