Gli amici di Pietro Calabrese lo ricordano a Villa Borghese a Roma

Condividi

Tutti la conoscevano come ‘l’ufficio di Pietro’, la  panchina di Villa Borghese a Roma dove Pietro Calabrese passava ore leggendo e chiacchierando con gli amici che andavano a trovarlo negli ultimi anni della sua vita, quando aveva smesso di lavorare nei giornali dopo essere stato l’ amatissimo direttore del Messaggero, poi alla Gazzetta dello Sport e a Panorama. Il comune di Roma ha deciso di dedicargli la panchina che ieri sera è tornata ad essere un luogo di ritrovo di amici chiamati da Costanza Calabrese  per festeggiare gli 80 anni di Pietro (mancato il 12 settembre 2010)

Tra i tanti amici c’era anche Giuseppe Di Piazza, per anni a fianco di Pietro nelle sue avventure giornalistiche, bravissimo fotografo che ci ha mandato delle foto della festa di compleanno, fatte sotto la pioggia, e un elenco parziale dei presenti