Beauty & Health corrono sui social: Instagram e TikTok i più usati

Condividi

L’analisi Sensemakers registra in un anno crescite a due cifre per il settore, sia nelle video views, sia nell’engagement. VeraLab e Kiko Milano i brand più vivaci.
Tra i brand editoriali si distinguo quelli Mondadori Media

Piattaforme social sempre più importanti per il marketing e la comunicazione del settore Health & Beauty. A mettere nero su bianco i dati del trend, la prima Social Competitive Analysis sul settore realizzata per Primaonline da Sensemakers.

Considerando più di 1.000 pagine social dei principali brand di riferimento, in un arco temporale da marzo 2023 e marzo 2024, i dati evidenziano un incremento significativo sia nel numero di video views (+37%), sia nei volumi d’engagement complessivo (+24%) generato da interazioni come like, commenti, condivisioni, ecc.
Instagram è la piattaforma più utilizzata per la pubblicazione di contenuti e per il traino dell’engagement, mentre TikTok domina per le video views.

Top brand

La classifica dei Top 5 brand varia in base alle metriche di riferimento. VeraLab si posiziona al primo posto per video views, mentre leader per engagement è Kiko Milano, unico brand presente sia nella classifica delle visualizzazioni che delle interazioni.


Tra i brand editoriali, Mondadori Media piazza tre sue properties (quattro se si considera separatamente The Wom Beauty) nei primi 10 per interazione sui temi dell’Heath & Beauty nel primo trimestre dell’anno.

Affinità tra brand e influencer

L’analisi dell’affinità tra brand e influencer del settore rivela connessioni importanti. Ad esempio, Estetista Cinica è altamente affine con Sephora, suggerendo collaborazioni strategiche.
Valentino Beauty ha affinità con influencer del mondo della moda tra cui Bianca Balti.

Social-Competitive-Analysis-del-mondo-HealthBeauty-DEF-2_compressed