Barbara Digiglio lascia la vicedirezione di Elle

Condividi

Barbara Digiglio ha deciso di lasciare l’attuale ruolo di vicedirettore di Elle e direttore di elle.it.

Entrata in Hearst come web editor di marieclaire.it, Digiglio nei suoi 12 anni in Hearst Italia ha seguito diverse testate degli gruppo.
Nel 2018 aveva assunto la direzione digitale di Gioia, portato nell’arco di un anno a diventare il primo sito del gruppo per traffico. Successiva la nomina a deputy managing editor di elle.it e l’incarico di seguire il lancio digitale del nuovo Elle Weekly. 
Nel 2019 le venne assegnata la responsabilità di esquire.it come digital managing editor e, nel 2020, aveva affiancato il direttore nel lancio della versione digitale di Harper’s Bazaar Italia.
Incarichi che l’hanno portata a ricoprire la carica di digital director e brand managing editor per Harper’s Bazaar e Esquire. Nel 2022 aveva assunto l’attuale posizione su Elle.