Marconi batte Io Canto, non convince Cattelan. Gialappa’s rimonta su Juve e talk

Condividi

La fiction romanzata su Marconi in onda su Rai1 fa 3,4 milioni e stacca ‘Io Canto Family’ su Canale 5. Sul podio sale il film action di Italia 1. Senza infamia e senza lode l’esordio di ‘Da vicino nessuno e normale’ su Rai2. Cresce ‘Gialappa’s Show su Tv8 che arriva dietro Bologna-Juve su Dazn ma gareggia con i programmi giornalistici: ‘Far West’ stavolta batte per spettatori ‘Quarta Repubblica’ e ‘100 Minuti’.

La storia molto romanzata di Guglielmo Marconi, con Stefano Accorsi nei panni dello scienziato su Rai1 ha fatto bene, ma non benissimo. Ha preceduto il talent ‘sicuro’ all’esordio su Canale 5, ‘Io canto Family’, con Michelle Hunziker e tante celebrità di rete nel cast.

Il cast di Io Canto Family

Nella griglia ricca di lunedì 20 maggio le proposte delle ammiraglie si misuravano con un’altra novità: su Rai2, infatti, è andato in onda lo show ‘Da vicino nessuno è normale’, con Alessandro Cattelan a tiare le fila di un format originale.

Alessandro Cattelan ieri al test di ‘Da vicino nessuno è normale’

Le altre proposte principali sono state un film action con John Travolta su Italia 1, Bologna -Juve su Dazn (un pari thriller 3 a 3 tra la squadra di Thiago Motta e quella di Paolo Montero). E poi sono andati in onda i ‘soliti’ tre approfondimenti  giornalistici: ‘Far West’ su Rai3, ‘Quarta Repubblica’ su Rete4, ‘100 Minuti’ su La7. Questo il bilancio degli ascolti secondo i meter di Auditel.

Marconi

Accorsi batte la Hunziker. Sul podio il film con Travolta

Su Rai1 la fiction ‘Marconi – L’uomo che ha connesso il mondo’ con Stefano Accorsi protagonista ha conquistato 3.443.000 spettatori con il 19,4%.

Gerry Scotti ospite di Michelle Hunziker

Su Canale5 andando in onda fino alle 24.40 ‘Io Canto Family’ con Michelle Hunziker alla conduzione ha conseguito 2.491.000 spettatori con il 16,93%. 

Io sono vendetta

Su Italia1 il film ‘Io Sono Vendetta’ è stato visto da 1.341.000 spettatori con il 7,1%. 

L’abbraccio tra Motta e Montero a fine Bologna-Juve

Il calcio di Dazn ‘precede’ la comicità della Gialappa’s

Il posticipo di Dazn, Bologna-Juventus, ha avuto un andamento spettacolare, con i bianconeri che hanno recuperato dal tre a zero nel finale: 980 mila il bilancio secondo le elaborazioni di Studio Frasi, che considerato tutto non è malissimo, anzi. Su Tv8 ‘GialappaShow’ con Elisabetta Canalis stavolta a fianco del Mago Forest ha conseguito 778.000 spettatori con il 4,6% (con la replica in seconda serata a 233.000 e 4,5%). Il bilancio del simulcast live con SkyUno è stato di 896 mila spettatori ed il 5,3%, 1,2 milioni il cumulato di serata.

Approfondimenti: stavolta vince Salvo Sottile con l’inchiesta sulla carenza di medici di base

Dietro i primi, questo l’equilibrio tra i programmi informativi. Su Rai3 ‘Far West’ ha avuto 779.000 spettatori pari al 4,7% indagando sulla crisi del sistema sanitario e la carenza di medici di base.

Su Rete4 a ‘Quarta Repubblica’ Nicola Porro ha intervistato Antonio Tajani e ha totalizzato 611.000 spettatori ed il 4,2%. Il programma ha parlato della sentenza della Corte Penale dell’Aja, della morte del presidente iraniano Raisi, dell’inchiesta Toti in Liguria.

Su La7 ‘100 Minuti’ il programma  di Corrado Formigli e Alberto Nerazzini ha avuto 602.000 spettatori e il 3,4% con una puntata riassunto di tutte le inchieste con i membri della squadra di giornalisti.