Il Volo sconnette Marconi. Bene Iene e Floris. Flop Chiambretti

Condividi

La seconda puntata della fiction di Rai1, dedicata a Guglielmo Marconi, cala seccamente e – in sovrapposizione – perde il confronto con l’evento de Il Volo. Sul podio salgono Le Iene (Chico Forti in apertura), Floris doppia Berlinguer, sparisce Chiambretti, sotto il 3% su Rai3 come una De Girolamo qualsiasi.

Il Volo e Marconi in primo piano in tv. Martedì all’insegna delle seconde puntate di verifica, quello del 21 maggio, con l’evento musicale del trio semi tenorile su Canale 5 e la fiction con Stefano Accorsi su Rai1 che giungeva alla conclusione.

Il resto dell’offerta prevedeva un film con Liam Neeson  su Rai2 (‘Un uomo sopra la legge’), ‘Le Iene’ su Italia 1.

E poi c’era la sfida dei talk nuovo assetto, con Giovanni Floris su La7, Bianca Berlinguer su Rete4 e la novità Piero Chiambretti su Rai3 (alla seconda puntata).

Ma vediamo come Auditel ha messo in fila le principali proposte.

Vince Tutti per uno: il concerto su Canale 5 del trio a Verona al 17,3% in sovrapposizione, Accorsi/Marconi al 15,7%

Su Canale5, terminando alle 24.45 circa, ‘Il Volo, Tutti per Uno’ ha avuto 2.600.000 spettatori con il 18,1%. 

Su Rai1 la puntata conclusiva della miniserie ‘Marconi – L’Uomo che ha connesso il mondo’ ha conquistato 2.803.000 spettatori ed il 15.7% di share.

Nel periodo in sovrapposizione, però, il concerto evento ha avuto 3,080 milioni di spettatori, mentre la fiction si è fermata a 2,8 milioni (3,4 la prima puntata) e 15,69%.

Sul podio sono come spesso accade salite ‘Le Iene’, a quota 1,572 milioni e 10,7% con il ritorno di Chico Forti ovviamente in primo piano.

E si è difeso dignitosamente il film di Rai2 (‘Un Uomo Sopra la Legge’ a 953.000 spettatori e 5%). Distanze molto nette, infine, tra le varie proposte di infotainment.

Floris (Bersani e Schlein) doppia Bianchina (Giordano e Lucarelli) e triplica Chiambretti (Mieli)

Piero Chiambretti sulla terza rete ha puntato su Gassmann junior e Paolo Mieli. Su Rete4 Bianca Berlinguer sul solito Mauro Corona e poi su Daria Bignardi, Selvaggia Lucarelli, Mario Giordano, Alessandro Sallusti e Chiara Appendino. Giovanni Floris ha schierato Pierluigi Bersani, Massimo Gramellini, Elly Schlein, Ascanio Celestini, Italo Bocchino, Sergio Rizzo, Alessandro Di Battista, Francesco Storace, Achille Totaro, Chiara Giannini, Donatella Di Cesare, Vittoria Baldino, Elisabetta Piccolotti, Suor Paola Arosio, Patrizia Carrano, Roberto Salis. Il bilancio dei meter è stato chiarissimo.

Su La7 ‘DiMartedì’ ha avuto 1.372.000 spettatori con uno share dell’8,4%.

Su Rete4 ‘È Sempre Cartabianca’ ha totalizzato 703.000 spettatori con il 4,9%.

Su Rai3 ‘Donne sull’Orlo di una Crisi di Nervi’ ha convinto 481.000 spettatori con il 2,8%.