Lookman l’eroe, Alonso distrutto. L’Atalanta viaggia in Europa

Condividi

Il racconto dell’epica finale di Dublino si ritaglia spazio sui giornali sportivi europei. L’autore della tripletta e l’allenatore dei tedeschi sconfitti tra gli elementi più citati

Atalanta regina d’Europa (League) non solo sul campo. Il giorno dopo l’impresa, il club bergamasco – seguito in tv da oltre 7,5 milioni di spettatori ed il 34,8% di share – si è ritagliato spazio sui giornali di sport, italiani e internazionali.

Giocando sull’origine mitologica del nome Atalanta, ‘Divina’ titolano Gazzetta e ‘Tutto sport’, mentre ‘Corriere dello Sport’ sceglie ‘Oh mia dea’.

Atalanta nel giro d’Europa

Ma un po’ tutta la stampa europea si inchina alla vittoria. Così ‘Marca’, quotidiano sportivo spagnolo, titola ‘L’Atalanta distrugge il Leverkusen di Xabi Alonso’, e dedica spazio anche a Lookman, eroe della serata con una tripletta.
Anche l’altro giornale sportivo spagnolo ‘AS’ utilizza lo stesso verbo per la partita, con ‘Lookman distrugge Xabi Alonso’, scrivendo anche di ‘Atalantazo’ per il tecnico di origine basca.
‘Mundo Deportivo’ dedica spazio anche alla finale di Dublino. ‘Lookman porta l’Atalanta alla gloria europea e lascia Xabi Alonso senza ‘triplete”.

Neverkusen per i tedeschi sconfitti

In Germania, sul Leverkusen la ‘Bild’ scrive che “la sconfitta è la logica conseguenza dell’atteggiamento della squadra, che offre la prestazione peggiore della stagione, soprattutto nel primo tempo”. Il quotidiano tedesco prende di mira il Bayer con un titolo eloquente: ‘la ricaduta del Neverkusen’, sottolineando come, una formazione capace di restare imbattuta per 51 gare, sia crollata proprio sul più bello. “Dalla vittoria in campionato alla delusione più grande”, scrive la ‘Bild’.

In Francia L’Equipe scrive del ‘Muro dell’Atalanta’ sottolineando: “crolla incredibilmente il record di 51 gare di imbattibilità del Bayer Laverkusen di Xabi Alonso’, parlando di un “match perfetto”.

In Inghilterra la Bbc sottolinea le prodezze di Lookman, ex Everton, Fulham e Leicester e il suo auspico che per il club possa essere “solo l’inizio”.
Il ‘Sun’ – accanto a Mauricio Pochettino possibile nuovo ct dell’inghilterra dopo gli Europei- nel titolo ‘Look of the Irish’, gioca sull’eroe del match definito “Charlton kid” perché in questo club il nigeriano cominciò la carriera in Europa quando era ancora minorenne.
Spazio alla Dea anche sul ‘Times’, con foto dei nerazzurri che sollevano la Coppa e titolo ‘Lookman mette fine alla striscia del Leverkusen’. In pagina c’è anche una foto di Xabi Alonso con espressione perplessa.