Bernard Arnault (Foto Ansa)

Paris Match (Lagardère) vicino al passaggio in Lvmh

Condividi

Il gruppo del lusso allarga il suo portfolio, che comprende già testate come Les Echos e Le Parisien

Paris Match si prepara a cambiare editore. Sono alle battute finali le trattative – avviate nei mesi scorsi – tra Lagardère e Lvmh per arrivare alla cessione del magazine al gruppo del lusso di Bernard Arnault.

Stando a qualto riportato in una nota dell’editrice, controllata da Vivendi, nella riunione del Cda del 22 maggio è stata autorizzata “la firma di un memorandum d’intesa preliminare e il proseguimento delle trattative in esclusiva”.
I negoziati, ormai avanzati, prevedono la vendita della rivista “sulla base di un valore d’impresa di 120 milioni di euro”. La firma definitiva potrebbe avvenire per luglio, il closing a settembre