Roma Capitale lancia la campagna ‘Attento al cane’ per l’adozione consapevole degli animali

Condividi

L’ avvicinarsi delle vacanze estive vede aumentare gli sciagurati abbandoni degli animali domestici soprattutto cani e gatti. la campagna promuove maggiore consapevolezza e senso di responsabilità in coloro che decidono di adottare un animale. Troppo spesso, infatti, chi sceglie di adottare un animale da compagnia non è pienamente consapevole dell’impegno che questo comporta. Per queste ragioni, Roma Capitale ha promosso una campagna pubblicitaria multi-soggetto con l’obiettivo di sensibilizzare le persone su quale impegno significa adottare un cane .

Sono cinque i soggetti della campagna con i cani come simpatici protagonisti. “Attento al cane!” è il messaggio che viene diffuso in cinque declinazioni che ricordano i diversi impegni che gli animali impongono: “Devi pensare a lui anche in vacanza”. “Devi pulire casa molto più spesso”. “Devi portarlo fuori con qualsiasi tempo”. “Devi occuparti anche dei suoi pasti”. “Devi raccogliere i suoi bisogni”. “Chi prende un cane, prende un impegno serio” è il payoff della campagna.

Realizzata dall’ agenzia Hero Comunicazione, ideata da Carlo Barbanera, vicedirettore creativo e art director, e da Roberto Raffone, senior copywriter, con la direzione creativa di Eliana Frosali, ‘Attento al cane’ è trasmesso su 280 schermi led, sulle pensiline led delle sui social istituzionali e sui canali Inforoma.