Elon Musk (foto Ansa)

Musk raccoglie finanziamenti da 6 miliardi di dollari per xAI

Condividi

La sua startup per l’intelligenza artificiale vale ora 24 miliardi di dollari

La startup di intelligenza artificiale di Elon Musk xAi ha raccolto 6 miliardi di dollari in un round di finanziamenti e ora la valutazione totale dell’azienda è salita a 24 miliardi di dollari.

A darne notizia è stata la stessa società in un post pubblicato domenica. “I fondi del round verranno utilizzati per immettere sul mercato i primi prodotti xAI, costruire infrastrutture avanzate e accelerare la ricerca e lo sviluppo di tecnologie future”, si legge nella dichiarazione.
L’obiettivo principale, ha ribadito, è sviluppare “sistemi di intelligenza artificiale avanzati che siano veritieri, competenti e massimamente vantaggiosi per tutta l’umanità”.

L’impegno di Musk su xAI

Musk ha lanciato xAI nel luglio dello scorso anno, entrando in competizione diretta con OpenAI, Google e Meta. Costruire un modello di intelligenza artificiale sulla stessa scala dei giganti del web comporta un costo enorme in termini di potenza di calcolo, infrastruttura e competenza.
Al round hanno partecipato importanti fondi di venture capital – Valor Equity Partners, Andreessen Horowitz, Sequoia Capital – e anche il principe saudita Alwaleed Bin Talal.