Più di 40mila presenze per 330 eventi. Il bilancio del festival dell’Economia di Trento

Condividi

Tempo di bilanci per il Festival dell’Economia di Trento. La 19esima edizione della kermesse firmata Gruppo 24 Ore e Trentino Marketing si è chiusa con circa 40mila presenze per i 330 eventi che hanno scandito i giorni della kermesse, con la partecipazione di 700 tra relatori e moderatori.

I numeri in città e in rete

Circa 130 i tecnici audio e video impegnati nelle 25 location che hanno garantito la messa in onda della quasi totalità degli appuntamenti, 167 dei quali. E, a dimostrazione dell’intento di portare la manifestazione oltre il paese, da questa edizione è stato introdotto il servizio di traduzione simultanea degli eventi in lingua non italiana.

Al boom di presenze in città, con strutture ricettive che hanno fatto registrare un sostanziale tutto esaurito, si è affiancata anche un’alta partecipazione in rete e sui social.
Gli eventi in diretta streaming sul sito del Sole 24 Ore e sui suoi canali social (Linkedin, Facebook, Twitter e Youtube) hanno raggiunto oltre 600.000 utenti.
A questi si aggiungono gli oltre 40.000 utenti che hanno seguito le dirette e i video on demand sul sito del Festival. Numeri destinati a crescere grazie alla possibilità di scaricare i video
Sui canali social del Festival (Facebook, Instagram, Twitter e LinkedIn) sono stati pubblicati circa 1.000 contenuti.

Numeri in crescita per la copertura del Sole 24 Ore

Audience importante anche per i video di copertura giornalistica del Gruppo 24 Ore, presente con 290 persone tra redazione e azienda.
Tutto il sito ilsole24ore.com ha chiuso le 4 giornate complessivamente con oltre 3,4 milioni di utenti collegati, +25% rispetto allo scorso anno. Le clip su panel ed eventi del Fuori Festival, i contenuti video creati ad hoc per le varie piattaforme hanno raggiunto oltre 200.000 utenti sul sito cui si aggiunge oltre 1 milione di impression per i video sui social.
Tra i contenuti più apprezzati, il messaggio di Papa Francesco al Festival, gli interventi della Premier e dei Ministri ma anche gli appuntamenti del Fuori Festival. Le puntate speciali del podcast quotidiano ‘Start’ dedicate e registrate da Trento hanno fatto registrare 60.000 audio stream, triplicate rispetto allo scorso anno.

La presenza media

Sul fronte dell’informazione, erano oltre 500 i giornalisti e gli operatori accreditati quest’anno, di cui 328 presenti a Trento, con inviati dalle più importanti testate locali e nazionali.
Circa 200 i comunicati stampa prodotti, di cui 14 in lingua inglese e tedesco, oltre 10.000 gli scatti fotografici.