Exor sale al 100% di GEDI. de Benedetti e Perrone lasciano la carica di ad

Condividi

A seguito dell’esercizio dell’opzione sulle quote del capitale di GEDI annuncia in una nota che lo scorso 22 aprile, l’azionista Exor ha perfezionato l’acquisto delle partecipazioni detenute da CIR S.p.A. e da Mercurio S.p.A.

Marco de Benedetti e Carlo Perrone lasciano quindi la carica di amministratori di GEDI, che ringrazia i consiglieri uscenti per il loro impegno a favore della Società.

Exor – conclude la nota – detiene oggi la totalità del capitale di GEDI.