Spalletti male, ma ‘batte’ atletica e Formula 1. Ok il tennis su Eurosport

Condividi

Con gli Azzurri della Nazionale contro la Bosnia, Rai1 al 21% di share circa in prima serata. In onda dalle 20.00, la Formula 1 fa il 5,2% live su Sky e poi fa il 6,7% in differita dalle 21.30 su Tv8 con le ferrari ritirate. Roland Garros al pomeriggio su Eurosport: 2,1% per Paolini ed Errani e poi 4,7%per Alcaraz vs Zverev

La Nazionale di calcio di Luciano Spalletti ha battuto la Bosnia per uno a zero, ma non dando buone sensazioni ai tifosi sintonizzati su Rai1. Su Rai2, invece, gli Azzurri dell’atletica leggera impegnati negli Europei hanno fatto ancora bene, proponendo un’altra bella serata di medaglie romane. Su Sky, infine, a partire dalle 20.00, e poi in differita su Tv8 dalle 21.30, la Formula 1 ha proposto un Gp dal Canada che più triste non si poteva per le ‘rosse’ nazionali, con le Ferrari mai in evidenza.

Il tutto in una domenica 9 giugno in cui al pomeriggio per quello che riguarda il tennis del Roland Garros su Eurosport, dopo che Jasmine Paolini e Sara Errani erano state sconfitte nel doppio da Siniakova e Gauff, c’è stata la finale tra Alcaraz e Zverev.

E poi, a fine giornata non sono mancate le trasmissioni di approfondimento sull’esito del voto delle Elezioni Europee, in alcuni casi già a partire dalla prima serata con degli speciali, in altri dalle 23.00 in poi.

La Nazionale durante l’inno

Nazionale al 21%, Rai 2 sfiora il 9% con l’Atletica, Tv8 al 6,7% con la Formula 1 in differita

Ma partiamo dallo sport. Ecco i dati di fascia – visto che per Auditel è stato ancora attuale lo sciopero di protesta dei dipendenti Nielsen che rischiano il posto di lavoro. Nella fascia 20.20-22.30, quella cioè che ha ospitato gran parte di Italia-Bosnia Erzegovina, Rai1 ha avuto il 21% di share e quasi 3,8 milioni di spettatori. Un risultato magro, ma prodotto anche dall’ampia concorrenza tematica.

Asher Smith e Dosso, prima e terza nella finale dei 100 metri a Roma

Su Rai2 l’appuntamento serale con gli Europei di Atletica, con la fascia 20.30-21.30 occupata anche dal Tg2 e dal Tg2 Post sulle lezioni europee, lo share è salito all’8,8% in prima serata battendo ‘Report’ sulla terza rete (6,63% nella fascia di prima serata), con solo Canale 5 (13% con la serie turca ‘Eternal Love’ a fare meglio). In tema racconto ‘europeo’, da registrare il 4,1% di Quarta Repubblica in prima serata su Rete4, il 12% in seconda serata, fino alle due di notte, spuntato dal maratoneta Enrico Mentana.  

La partenza del Gp del canada

Tornando allo sport, stavolta con i dati di palinsesto, da segnalare le prestazioni di Formula 1 e tennis. Su Sky in diretta dalle 20.00 il Gp del Canada vinto da Max Verstappen e con le Ferrari nelle retrovie ha avuto 1 milione di spettatori in termini di total audience ed il 5,2% di share live e a pagamento.

Mentre la differita in chiaro su Tv8, a partire dalle 21.30 ha conseguito 1,136 milioni di spettatori ed il 6,7% di share.

Jasmine Paolini e Sara Errani, sconfitte nella finale del doppio a Parigi. Ma sorridenti

Al pomeriggio su Eurosport, Paolini/Errani vs. Gauff/Siniakova ha avuto 216mila spettatori ed il 2,1%.

L’abbraccio tra Alcaraz e Zverev

La finale del singolare maschile, vinta da Alcaraz contro Zverev in cinque set, ha prodotto un bilancio oltre modo rispettabile di 470mila spettatori ed il 4,6% di share.