Donne sempre più in serie, dall’action alla politica

Condividi

Nelle nuove serie tv si affermano le protagoniste femminili. Da Elisabeth Moss a Eva Longoria, passando per la star sudcoreana Kim Hee-ae. Ma torna anche l’attesa ‘House of the Dragon’s

Torna la guerra del Trono

Preannunciata da una notte speciale al Castello di Milano, con giochi, cosplayer e dj set, torna ‘House of the Dragon‘. Negli 8 episodi della seconda stagione del fantasy drama Hbo e Sky Exclusive, tratto dal romanzo ‘Fuoco e Sanguedi George R.R. Martin e ambientato 200 anni prima degli eventi del ‘Trono di Spade, le fazioni dei Targaryen riprendono a scontrarsi nella guerra per il Trono. Su Sky e Now, dal 17/6

Agente Moss

Dieci anni fa vincitrice di un Golden Globe come miglior attrice per ‘Top of the Lake – Il mistero del lago’ di Jane Campion, quindi detentrice di un Emmy per ‘The Handmaid’s Tale’: Elisabeth Moss è adesso protagonista di ‘The Veil’. Nella serie – che corre fra Istanbul, Parigi e Londra – l’attrice interpreta un’agente dei servizi segreti britannici che deve sventare un attacco terroristico. Su Disney+, dal 26/6

Nove giorni sul trono

Fra realtà e immaginazione, arriva una nuova serie in costume: ‘My Lady Jane’. A ispirarla è la storia di Jane Grey, ribattezzata “regina dei nove giorni”: tanti ne regnò su Inghilterra e Irlanda del ‘500, prima di essere imprigionata e condannata a morte dalla cugina Maria Stuarda. Dalla sua vita Cynthia Hand ha romanzato un libro, che ‘ritocca’ gli eventi finali e da cui è tratta la serie. Su Amazon Prime, dal 27/6

Eva Longoria

Eva, Carmen e Victoria

C’è Eva Longoria, newyokese costretta alla fuga dopo che il marito l’ha coinvolta in pesanti illeciti finanziari. C’è l’attrice almodovariana Carmen Maura, che interpreta la madre di Eva. E c’è la debuttante messicana Victoria Bazua, nipote di Carmen. ‘Tierra de mujeres – Intrecci di vite’, si snoda in 6 episodi, con una fuga in Spagna, gli inseguimenti dei criminali, il bisogno di ricominciare da capo. Su Apple Tv+, dal 28/6

Kim Hee-ae (foto Kim Seung-wan)

Politica coreana

Le serie coreane, a partire da ‘Squid Game’ ma anche il più recente ‘The 8 Show’, ci hanno abituati a mondi violenti, a crudeltà gratuite, a personaggi disposti a tutto. In ‘Come un’onda’ l’atmosfera cruenta si trasferisce nel mondo della politica. Con una donna vice primo ministro (interpretata dall’attrice Kim Hee-ae) in una lotta all’ultimo sangue contro il premier, nel momento in cui il presidente finisce vittima di un attentato. Su Netflix, dal 28/6