Le foto del Monza passano da LaPresse

Condividi

La squadra di AC Monza è tornata a brillare il 28 settembre 2018 data dell’ acquisto del 100% della società da parte di Silvio Berlusconi e del gruppo Fininvest che con la nomina di Adriano Galliani, braccio destro di Berlusconi durante la grande stagione milanista, nel ruolo di amministratore delegato hanno rimesso in moto il club.

Nel giugno 2020 il Monza torna in serie B, e nel maggio 2023 è promosso in A, poco dopo
Il 12 giugno 2023 perde il suo presidente Silvio Berlusconi ma Galliani rimane vicepresidente e ad. Il Monza entusiasma i suoi fan battendo importanti squadre come l’ Inter, il Milan, e il Napoli, e acquisendo sempre più visibilità internazionale. Da qui il senso dell’accordo con La Presse, il più internazionale tra i multimedia content provider italiani, per informazioni aggiornate in real time in formato testo, foto e video, fruibili su tutte le diverse piattaforme in Italia e nel mondo, 12 sedi in Italia tra cui Milano (Headquarter), Roma e Torino, e 15 all’estero (New York, Washington, Miami, Bruxelles, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, Varsavia, Praga, Ginevra, Vienna, Casablanca, Tokyo, Hong Kong).

“La partnership tra AC Monza e LaPresse è volta a garantire la massima penetrazione per i contenuti fotografici biancorossi. Un’occasione per sviluppare ancor di più il brand awareness di AC Monza e raggiungere, grazie allo storytelling visivo, i mercati internazionali e nuove opportunità di engagement” spiega la nota diffusa sul sito di AC Monza per ufficializzare la notizia.