Mark Fleming, chief commercial officer di Mangopay

Condividi

Mangopay, fornitore di infrastrutture di pagamento per piattaforme, ha annunciato la nomina di Mark Fleming a chief commercial officer. Il manager, come riporta un comunicato stampa, si unisce dal mese di giugno al leadership team del CEO Romain Mazeries per guidare l’espansione internazionale di Mangopay e la crescita in nuovi settori di clienti, per promuovere l’impatto dell’azienda sulla platform economy.

Mark Fleming porta in Mangopay 20 anni di esperienza nel settore dei pagamenti e del SaaS, di cui nove maturati in Worldpay. In qualità di general manager EMEA di Worldpay e in precedenza come SVP global business development, è stato determinante nella definizione e nell’esecuzione della strategia commerciale globale dell’azienda dal 2011 al 2020. Inoltre, dal 2006 al 2011 Mark Fleming ha ricoperto il ruolo di vice president of business development di GlobalCollect (ora Worldline) e ha messo a disposizione la sua esperienza come membro del Merchant Risk Council European Advisory Board per oltre 7 anni.

La nomina di Mark Fleming avviene nel momento in cui Mangopay amplia le sue attività per soddisfare le esigenze in evoluzione dell’economia delle piattaforme. Il suo ruolo sarà fondamentale nel supportare la crescita transfrontaliera dei clienti e nell’espansione della presenza di Mangopay in nuovi ambiti e nuove aree geografiche, rafforzando al contempo la sua posizione di mercato in Europa.