bardella

Bardella star su TikTok alla conquista dei giovani: scene di vita privata e mentre beve pastis

Condividi

In Francia spopola una nuova star di TikTok, il network più amato dai giovani. Non è un cantante o un artista, ma Jordan Bardella, delfino di Marine Le Pen e presidente del Rassemblement National. Con una strategia studiata in vista del primo turno delle elezioni legislative, il prossimo 30 giugno, il giovane politico è diventato protagonista dei social.

“Non parla di cose successe prima che io nascessi – ha detto all’Afp la 18enne Maya – ma si rivolge al presente”. La studentessa della periferia ovest di Parigi non era particolarmente interessata alla politica, ma alle elezioni europee del 9 giugno ha votato Rn.

“In realtà le sue idee non sono in linea con i miei valori, ma Bardella era l’unico candidato credibile” ammette. Come lei, il 25% degli elettori di età compresa tra i 18 e i 24 anni ha votato per il partito, e il 22% degli elettori di questa fascia di età intende sostenere il partito “della flamme” alle imminenti elezioni legislative. Per catturare questo elettorato, Jordan Bardella ha investito in visibilità su TikTok, dove ha 1,6 milioni di followers.

Oltre ai classici contenuti di comunicazione politica in cui appare in abito formale, riporta Ansa, molti dei video “lo immortalano nella vita privata, mentre beve pastis” il famoso aperitivo francese all’anice, spiega l’esperto.

“Questo lo rende simpatico, umano e lo presenta come autentico”. Il nuovo leader di Rn gioca sulla sua passione per le caramelle Haribo prima di un dibattito televisivo o per il vino rosé senza solfiti. “È un politico giovane, quindi può puntare sul linguaggio non verbale, tipico di TikTok”, ha evidenziato Marie Neihouser, ricercatrice in scienze politiche dell’università di Tolosa. I video “brevi e depoliticizzati hanno due grandi vantaggi. Permettono di dare risalto al perrsonaggio politico evitando domande dettagliate e scomode che potrebbe sorgere nei media tradizionali con la presenza di giornalisti”, conclude la ricercatrice.