Esponente di GNe parla alla stampa di Fanpage, De Corato lo porta via

Condividi

“L’inchiesta di Fanpage? È già intervenuta Giorgia Meloni, siamo qui per parlare di Ilaria Salis che ha occupato”. Manuel Mariani, membro del direttivo Gioventù Nazionale Milano intervenuto al presidio milanese di venerdì scorso ‘La casa a chi ha bisogno, Salis paga’, stava concludendo la sua intervista con i cronisti sull’inchiesta che ha evidenziato slogan fascisti e antisemiti nel movimento giovanile di FdI, quando il deputato Riccardo De Corato – riporta LaPresse – l’ha preso e portato via di forza: “Non dovete continuare è una vergogna, siamo qui per la Salis”, ha detto. 

Dopo qualche minuto, Mariani è poi tornato a parlare con i giornalisti concludendo il suo ragionamento: “Sono d’accordo con il presidente Nazionale, continuare a parlare di questa inchiesta fatta in modi discutibili è triste. Siamo qui a parlare di Ilaria Salis e dei suoi crimini. Io sono uno studente, non ci riconosciamo in queste cose, Giorgia Meloni ha già dichiarato che verranno presi provvedimenti. Chi ha inneggiato al Duce ha sbagliato, è un errore, ha aggiunto”.