Jannik Sinner e Matteo Berrettini (collage con foto Ansa)

Sinner contro Berrettini, terzo match sul centrale promette il record. Jannik ieri….

Condividi

Sarà il terzo incontro di mercoledì sull’erba del centrale quello tra Sinner e Berrettini, per il secondo turno del torneo di Wimbledon. Giocando anche ‘contro’ Francia e Portogallo, ieri Jannik ha sfiorato mezzo milione su Sky nei momenti clou della sfida con Hanfmann. Il potenziale della partita con Matteo.

Il derby sull’erba tra Jannik Sinner e Matteo Berrettini è in programma mercoledì sul centrale di Wimbledon, terzo incontro a partire dalle 13.30. Difficile dire quando i nostri tennisti incroceranno davvero le racchette, sparando contro l’altro ciascuno i propri servizi da 210 chilometri orari e passa; di certo l’incontro sarà trasmesso in diretta esclusiva su SkySport e su Now.

Nell’attesa del match – a conferma del clima disteso – impazza sulla rete il video con i due campioni del tennis nazionale e, a quanto pare, l’emergente Flavio Cobolli (ex Roma, amico del giocatore giallorosso Edoardo Bove e del motociclista Fabio Di Giannantonio) in un momento di relax.

I tre giocano a calcio nella pausa degli allenamenti, mostrando un buon tocco ed un certa proprietà del palleggio. Il contenuto è stato postato e condiviso in maniera virale, per un bacino di veri e potenziali amatori della racchetta che diventa ogni giorno più polposo.

Sinner e Hanfmann lunedì 1

Anche ieri – lunedì 1 luglio – andando in onda tra le 18.38 e le 21.36 su Sky, entrando quindi in rotta di collisione ‘interna’ con gli Europei di calcio, prima con Francia-Belgio (a 605mila e 5,5% su Sky nel preserale) e poi per una buona mezzora anche con Portogallo-Slovenia (su Rai1 la partita ha conquistato 5.450.000 spettatori con il 31,9%, su Sky ha conseguito 735mila spettatori ed il 4,3%, per un bilancio complessivo di quasi 6,2 milioni di spettatori con il 36,2%) il tennis ‘azzurro’ ha detto la sua.

Le dieci partite più viste su Sky

Il match tra Jannik e Hanfmann, vinto per tre set a uno dal nostro campione, ha conseguito 434mila spettatori ed il 2,8% di share. Un buon bilancio pay, per un primo turno.

La partita tra Sinner e Berrettini, stavolta senza concorrenza del calcio (oggi si concludono gli Ottavi, se ne parla venerdì per le sfide dei quarti) potrebbe fare almeno il doppio.

Superando 800 mila entrerebbe nella top ten dei migliori risultati del tennis su Sky, appena dietro – magari – le sfide di quest’anno con Tsitsipas a MonteCarlo e Medvedev a Miami.